27 Ott 2016

Corso di formazione professionale GRATUITO in TECNICO DEL SUONO

0 Comment

TECNICO DEL SUONO – Progetto: 1 2 3 PROVA! – ascoltare, registrare, riprodurre

Progetto cofinanziato dall’Unione Europea – POR FSE 2014/2020

Approvato dalla Regione Lazio con Determinazione Dirigenziale n°G10291 del 14/09/2016

avviso-pubblico-tecnico-suono-webIl progetto si inserisce nei processi di consolidamento, valorizzazione, aggiornamento ed innovazione del settore artigianale connesso a Cultura e spettacolo: i tecnici del suono. L’approccio integrato vede il coinvolgimento diretto delle imprese, per essere più efficaci e immettere nel settore una nuova e qualificata manodopera.

Il Tecnico del suono è in grado di curare l’allestimento delle apparecchiature di ripresa sonora e la registrazione della colonna sonora in coerenza con l’ambientazione scenica e con le esigenze artistiche. La figura professionale sviluppa inoltre competenze riconoscibili nei ruoli di Fonico di presa diretta, Microfonista ed Assistente al reparto

Gli studenti saranno preparati in maniera scientifica allo studio del suono e delle sue peculiarità, affinché i diplomati non siano solo tecnici preparati all’utilizzo dei materiali specifici ma esperti in grado anche di ricostruire suoni e rumori, colonne sonore ed effetti, appropriati e funzionali al periodo storico, all’ambientazione ed alle caratteristiche di ogni ambiente e/o set. Grazie alla formazione sul campo impareranno a trovare velocemente le soluzioni più efficaci di volta in volta, abituandosi a maneggiare le strumentazioni più moderne e tecnologicamente avanzate insieme a quelle più tradizionali e conosciute.

Destinatari: 18 giovani ed adulti con priorità per le donne che siano

  • disoccupati o inoccupati 
  • diplomati
  • residenti nella Regione Lazio
  • iscritti al Centro Per l’Impiego

Il Corso è GRATUITO, ha frequenza obbligatoria ed ha durata di 595 ore così suddivise:

  • Formazione in aula 360 ore;
  • Stage formativo 220 ore;
  • Accompagnamento in uscita 15 ore.

Tempi:

  • Iscrizioni entro il 27 novembre ore 17.00;
  • Affissione del calendario della selezione il 30 novembre dalle ore 10.00;
  • Selezioni il 2 dicembre a partire dalle ore 10.00;
  • Presentazione e inizio corso 23 dicembre;
  • Pausa dal 24 dicembre all’8 gennaio 2017

Orario definitivo:

  • lunedì 9.00-13.00 e 14.00-16.00
  • martedì 9.00-13.00 e 14.00-16.00
  • giovedì 9.00-13.00 e 14.00-16.00

Obiettivi:  fornire una formazione professionale a giovani ed adulti disoccupati o inoccupati; assicurare gli strumenti e le competenze teoriche e pratiche necessarie all’inserimento lavorativo. In linea con quanto indicato nella Strategia Europa 2020, e nelle linee del POR FSE della Regione, il progetto si inserisce nell’ambito delle politiche per la crescita e l’occupazione, puntando sulla vocazione culturale del territorio in cui si inserisce: la Sabina, un territorio di modeste dimensioni ma con una programmazione culturale ricca e variegata, in cui rassegne di spettacoli dal vivo sono presenti tutto l’anno.

Localizzazione interventi: Piazza Mazzini 1/snc, Forano (RI)

Stage formativi: presso le aziende aderenti al progetto

Modalità di iscrizione: consegna entro le ore 17.00 del  27 novembre 2016 della scheda di iscrizione e della documentazione necessaria via posta con raccomandata con ricevuta di ritorno (fa fede il timbro postale) o brevi manu presso la nostra sede in Piazza Mazzini 1/snc a Forano

Si ricorda che oltre alla domenda di iscrizione firmata in originale, vanno allegati i seguenti documenti:

  • curriculum vitae;
  • fotocopia fronte/retro di documento di identità;
  • fotocopia fronte/retro della Tessera sanitaria/Codice Fiscale;
  • fotocopia del titolo di studio richiesto; fotocopia dell’iscrizione al Centro per l’Impiego e del PAI;
  • permesso di soggiorno (per cittadini extracomunitari)

SCARICA LA DOMANDA DI ISCRIZIONELEGGI IL PIANO FORMATIVO – LINK CE

Per informazioni, contattaci via email o via telefono e fissate un appuntamento metaculturale@alice.it – 0765.570574 – 329.3933487

Nota: Il corso è totalmente gratuito e non prevede nessuna di quota di iscrizione e partecipazione come previsto dal Bando.

 

[top]